Aeroclub Firenze

"Luigi Gori"

Chiusura Aeroporto di Firenze dal 2 Febbraio al 20 Marzo 2021

Vista la chiusura dell’aeroporto di Firenze per rifacimento della pista di volo , avremmo deciso di spostare a Lucca 2 TB 9 per attività aero scolastica ed il Cessna 172 per turismo …( sempre sia possibile in base al colore della nostra regione ref. COVID ) . Organizzeremo assieme agli istruttori il trasporto con mezzo Leggi di piùChiusura Aeroporto di Firenze dal 2 Febbraio al 20 Marzo 2021[…]

COVID-19 – CHIUSURA ATTIVITA’

BUONO GIORNO A TUTTI, la Toscana dal 15 Novembre e’ stata dichiarata zona ROSSA , per tanto non sono più ammesse le attività svolte dall’Aeroclub , restano attive le lezioni di teoria a distanza . Zona Rossa: non sono consentite le attività di volo da diporto, è tuttavia possibile effettuare la didattica a distanza. Le attività Leggi di piùCOVID-19 – CHIUSURA ATTIVITA’[…]

L’Aeroclub Firenze riceve in donazione documenti storici su LUIGI GORI, dal quale prende il nome

La nipote di secondo grado del Ten. Pilota LUIGI GORI, a cui e’ intitolato il nostro club, ci ha omaggiato di alcune lettere autografe di Gabriele D’Annunzio, che in veste di suo comandante ne elogiava le doti di pilota e, dopo la morte, il valore come uomo. Con estremo piacere condividiamo questa importante manifestazione delle Leggi di piùL’Aeroclub Firenze riceve in donazione documenti storici su LUIGI GORI, dal quale prende il nome[…]

Mimose su Firenze

Vi preghiamo di scrivere alla Mail segreteriaNome cognome data e luogo di nascita e lasciare anche un recapito telefonico .Le prime 100  richieste , riceveranno una mail di risposta tra giovedì e venerdì con l’orario ed il giorno in cui presentarsi e tutte le istruzioni per raggiungerci .Tutto questo si svolgerà presso l’aeroporto di Firenze. Leggi di piùMimose su Firenze[…]

Breve “Historia” dell’Aeroclub Firenze

Descrizione: membri fondatori aeroclub firenze

L’Aeroclub “Luigi Gori” di Firenze è stato fondato nel 1927 da un gruppo di piloti reduci della prima guerra mondiale fra cui alcuni “pionieri del volo” svolgendo attività con alcuni aerei residuati di guerra al campo di Marte allora sede di esercitazioni dell’esercito e dell’Aeronautica.
Animatore dei voli era il pilota militare Vasco Magrini.

Nel 1932 fu creato dall’Aeronautica Militare l’aeroporto di Peretola e colà fu istituita la scuola di pilotaggio con aerei AS-1 e Ca-100.
Alla fine degli anni ’30 fu realizzata, all’aeroporto di Peretola, la palazzina aeroportuale che ospitava tutti i servizi della scuola di pilotaggio e offriva assistenza ai soci per le varie attività sociali.

[…]